Storia

Ritornare alle radici

 

La costituzione dell’ISRE è il risultato di un lungo periodo di riflessione di una commissione di Salesiani dell’Ispettoria Veneta Est (IVE) e della Facoltà di Scienze dell’Educazione(FSE) dell’UPS fatta nella seconda metà degli anni ottanta. Parteciparono a questo lavoro il prof. Michele Pellerey dell’UPS, il prof. Guglielmo Malizia, don Walter Cusinato, don Gianni Filippin.

I Salesiani maturarono la decisione di trasferire a Mestre l’Istituto salesiano San Giorgio con il Centro professionale (ex Centro Arti e Mestieri) che aveva prima sede nella prestigiosa isola di San Giorgio Maggiore di Venezia, nella quale i salesiani operavano per volontà del Conte Cini fin dal 1953. La Commissione ripensando a una nuova presenza salesiana nell’isola – tenendo presente la sua particolare collocazione in Venezia – suggerì la costituzione di un centro/Istituto di ricerca educativa in collaborazione con la FSE dell’UPS di Roma.

 

1993

ISRE ha fondato la Scuola Superiore Internazionale di Scienze della Formazione (SISF) “sponsorizzata” dalla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma (UPS).

 

Dal 1990 al 2004

Sede istituzionale e operativa dell’’ISRE era l’isola di San Giorgio Maggiore in Venezia, e sotto la spinta di  don Walter Cusinato, don Severino De Pieri, Don Ernesto Gianoli, don Giorgio Tonolo, potè sviluppare la propria attività secondo gli statuti. Particolare attenzione fu rivolta alla Formazione dei formatori della Formazione professionale, alla analisi e ricerca dei bisogni formativi del territorio, alla formazione post laurea con corsi di qualifica e specializzazione della SISF.

dicembre 2004

Le nuove prospettive e le necessità logistiche legate all’avvio dei corsi di laurea in seguito alla aggregazione della SISF all’Università Pontificia Salesiana di Roma, motivarono il trasferimento dell’ISRE a Mestre in via dei Salesiani, 15 dove continua ad operare.

2013

La crescita delle attività accademiche della SISF porto l’Ispettoria Salesiana ha rafforzare anche giuridicamente la realtà formativa costituendo lo IUSVE (Istituto Universitario Salesiano – Venezia) attività istituzionale dell’ente ecclesiastico Istituto Universitario Salesiano don Bosco. In contemporanea il consiglio accademico decise di trasferire l’attivtà della SIF allo Iusve. ISRE di conseguenza modificò lo statuto e la natura giuridica, conservando l’accreditamento della Regione Veneto.

 

2017

Isre inizia una nuova fase, e con il riconoscimento regionale della personalità giuridica allarga  il proprio campo delle attività, mantenendo ben saldi la mission e le proprie radici.

ISRE in quanto Istituto salesiano di ricerca educativa si ispira ai valori evangelici e alla tradizione educativa salesiana con particolare attenzione al mondo dei giovani e a quanti si occupano della loro educazione e formazione.